PRESENTARE ISTANZA PER L’AUTORIZZAZIONE ALLA SOSTA DI PICCOLE UNITÀ SULLA SPIAGGIA DELL’AREA PORTUALE DI RIO MARINA PER L’ANNO 2021.

News    0 Commenti     2/11/2020

COMUNE DI RIO

Provincia di Livorno

AVVISO ALLA CITTADINANZA 

Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti

Ufficio Locale Marittimo

Rio Marina

Si comunica all’utenza che dal giorno 09.11.2020 al giorno 27.11.2020 sarà possibile presentare istanza per l’autorizzazione alla sosta di piccole unità sulla spiaggia dell’area portuale di Rio Marina per l’anno 2021.

Requisiti di accoglimento delle domande:

Le istanze dovranno essere avanzate da cittadini residenti nel Comune di Rio (LI);

  • L’ istanza dovrà essere presentata in marca da bollo da 16 €;
  • Saranno accettate le istanze avanzate da soggetti che non risultino assegnatari di altri posti d’ormeggio nelle zone di mare in concessione nel Porto di Rio Marina, anche per brevi periodi durante l’anno in corso;
  • L’istanza dovrà essere presentate a mano ed in originale, unitamente ad un documento d’identità in corso di validità nonché ad una foto a colori dello scafo, copia fotostatica del certificato d’uso del motore e copia fotostatica del tagliando assicurativo; le istanze potranno essere anticipate all’indirizzo e-mail:  lcriomarina@mit.gov.it.
  • Le istanze saranno accettate se presentate entro e non oltre le ore 12.00 del 27 novembre 2020 e quelle che rispettano i suddetti requisiti dovranno essere regolarizzate con una seconda marca da bollo da € 16,00 da apporre sull’autorizzazione.

L’avvio dell’istruttoria di rilascio delle autorizzazioni avverrà nell’ordine cronologico di acquisizione di ogni singola istanza al protocollo di questo Ufficio.

Le autorizzazioni rilasciate in favore dei cittadini residenti saranno numerate progressivamente a partire dal n. 9 fino al n. 29.

Le autorizzazioni numerate dal n. 01 al n. 8, saranno rilasciate alle unità appartenenti alle due associazioni sportive correnti nel Porto di Rio, nella specie il Circolo Vogatori di Rio ed il Centro Velico Elbano di Rio.

Si ricorda inoltre che:

– la mancanza di pulizia dell’area assegnata;

– l’omessa vigilanza, specialmente nelle giornate in cui si registrano condizioni meteomarine avverse;

– l’uso improprio dell’area, specialmente la sosta in essa di unità non autorizzate appartenenti ad altri soggetti o l’effettuazione di qualsiasi lavoro di manutenzione non autorizzata dal Comando di Porto;

– l’ormeggio, delle unità autorizzate alla sosta a terra, in zone di mare in concessione nel Porto di Rio Marina, in ogni periodo dell’anno, a seguito di inserimento in graduatorie per l’assegnazione di posti barca,

SARANNO MOTIVO DI REVOCA IMMEDIATA DELL’AUTORIZZAZIONE.

IL COMANDANTE

Primo Maresciallo Np Daniele SCAROLA

 

 

 

Lascia un commento

Torna all'inizio dei contenuti