ORDINANZA CONTINGIBILE ED URGENTE DI DIVIETO DI UTILIZZO DELL’ACQUA POTABILE DELLA CONDOTTA DI ORTANO – REVOCA ORDINANZA N. 19 DEL 16/07/2019 –

News    0 Commenti     29/07/2019

COMUNE DI RIO

Provincia di Livorno

Ordinanza n° 25 del 29 Luglio 2019

ORDINANZA CONTINGIBILE ED URGENTE DI DIVIETO DI UTILIZZO DELL’ACQUA POTABILE DELLA CONDOTTA DI ORTANO  – REVOCA ORDINANZA N. 19 DEL 16/07/2019 –

 IL SINDACO

 PREMESSO che in data 16 luglio u.s. è pervenuta nota al prot.n. 7230 dall’Azienda USL Toscana nord ovest UO di igiene pubblica e nutrizione, a firma del Responsabile U.F. zona Elba dott. Luigi Genghi, mediante la quale si invita il Comune di Rio ad emettere la relativa ordinanza di non potabilità dell’acqua di condotta in località Ortano, in quanto sarebbero stati riscontrati valori non compatibili sui campioni prelevati;

RICHIAMATO l’art. 2 comma 1 lettera a) del D.Lgs. 31 del 2 febbraio 2001 “Attuazione della Direttiva 98/83/CE relativa alla qualità delle acque destinate al consumo umano;

VISTA l’ordinanza sindacale n. 19 del 16/07/2019, con la quale si vietava l’utilizzo dell’acqua potabile per il superamento dei parametri batteriologici e si disponeva l’approvvigionamento alternativo da parte di ASA s.p.a.;

VISTO l’art. 50, comma 5 del D.Lgs. 267 del 10 agosto 2000 e s.m.i. (TUEL), secondo il quale compete al Sindaco, quale rappresentante della comunità locale, adottare le ordinanze contingibili ed urgenti;

CONSIDERATA la necessità di revoca della ordinanza n. 19, di limitazione dell’uso dell’acqua potabile della condotta di Ortano, emessa il 16/07/2019, con divieto di utilizzo a scopi idropotabili.

CONSIDERATO che il giorno 27/07/2019 è pervenuta al prot. 7679 da parte dell’Azienda ASL Toscana nord ovest UO di igiene pubblica e nutrizione, a firma del Responsabile U.F. zona Elba dott. Luigi Genghi, richiesta di revoca dell’ordinanza sopra citata, in quanto certifica che i parametri biologici sono rientrati nella norma a seguito di verbale 86/2019;

tutto ciò premesso

REVOCA L’ORDINANZA N. 19 DEL 16/07/2019

PRECEDENTEMENTE EMESSA E CONSEGUENTEMENTE REVOCA IL DIVIETO DI UTILIZZO DELL’ACQUA PER USI POTABILI, DELL’ACQUA DELLA CONDOTTA IN LOCALITA’ ORTANO DEL COMUNE DI RIO, CON DECORRENZA IMMEDIATA, per  il ripristino delle condizioni di conformità ai parametri di legge, come certificato dall’Azienda USL competente;

DISPONE

che la presente ordinanza sia adeguatamente pubblicizzata sul sito del Comune di Rio, all’albo pretorio dello stesso e sui luoghi mediante esposizione

DEMANDA

agli uffici competenti la notifica e la massima pubblicità della stessa nei luoghi maggiormente frequentati dell’abitato, in modo da rendere edotta la cittadinanza intera.

COMUNICA

che contro il presente provvedimento è ammesso ricorso amministrativo al Tribunale Amministrativo Regionale competente entro il termine di 60 giorni o, in alternativa, al Presidente della Repubblica entro il termine di 120 giorni.

È fatto obbligo a chiunque spetti di osservare e far rispettare la presente ordinanza che sarà pubblicata all’Albo Pretorio del Comune e trasmessa agli uffici della Polizia Municipale.

Gli Uffici e gli Agenti della forza pubblica sono incaricati dell’esecuzione e controllo dell’osservanza della presente ordinanza.

 

29 luglio 2019

Firmato
Il Sindaco
Dott. Avv. Marco Corsini

Leggi Ordinanza
 

Lascia un commento

Torna all'inizio dei contenuti
Dettagli sui cookie

Questo sito web utilizza i cookie

Utilizziamo i cookie per personalizzare contenuti ed annunci, per fornire funzionalità dei social media e per analizzare il nostro traffico. Condividiamo inoltre informazioni sul modo in cui utilizza il nostro sito con i nostri partner che si occupano di analisi dei dati web, pubblicità e social media, i quali potrebbero combinarle con altre informazioni che ha fornito loro o che hanno raccolto dal suo utilizzo dei loro servizi.

Tecnici Marketing Statistiche Preferenze Altro

Consenso fornito in data: id: